George Miller presidente di giuria del Festival Cannes
Una nomina che celebra il cinema di genere

Sarà George Miller il presidente della giuria del 69esimo Festival di Cannes, in programma dall'11 al 22 maggio. Il regista, sceneggiatore e produttore australiano, noto per la tetralogia dei film 'Mad Max', in carriera ha ottenuto cinque nomination all'Oscar e ha vinto l'ambito premio con 'Happy Feet' per il miglior film d'animazione. “Che piacere assoluto!”, ha commentato Miller alla notizia dell'invito a presiedere la kermesse. Miller ha sempre sperimentato con una varietà di generi, conciliando le aspettative del pubblico di massa con i più alti standard artistici e la sua nomina è proprio una celebrazione senza esclusione di colpi del cinema di genere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata