George Michael ricoverato a Vienna con sintomi di polmonite

Vienna (Austria), 23 nov. (LaPresse/AP) - George Michael è stato ricoverato a Vienna, nell'ospedale Akh, perché affetto da polmonite. La notizia, riferita in un primo momento dal sito della rete austriaca Orf, è stata confermata dall'agente del cantante, Connie Filippello. Il cantante 48enne, spiega l'agente, è stato costretto a cancellare i concerti nella capitale austriaca, a Strasburgo e a Cardiff. Gli eventi saranno riproposti in altre date. Al cantante, si legge nella nota, "è stata diagnosticata la polmonite e attualmente è sottoposto a cure".

Lunedì, George Michael aveva cancellato il concerto di Vienna a due ore dall'inizio. L'organizzatore, Show Connection, aveva fatto sapere che l'artista era affetto da un'infiammazione delle vie respiratorie e aveva cancellato la data su raccomandazione del medico.


© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata