George Michael dimesso dall'ospedale dopo incidente stradale

Londra (Regno Unito), 29 mag. (LaPresse) - George Michael è uscito dall'ospedale dopo l'incidente stradale in cui è rimasto coinvolto, avvenuto sull'affollata autostrada M1 a nord ovest di Londra. Il cantante è stato ricoverato giovedì 16 maggio, trasportato con l'elisoccorso in una struttura ospedaliera nella capitale londinese per alcune ferite e contusioni. Nell'incidente, l'ex leader degli Wham è stato visto cadere fuori dalla sua auto rischiando di rimanere travolto dalle auto in corsa.

Le ferite, da quanto si è appreso dalla sua portavoce, erano di lieve entità, ma il cantante è rimasto sotto osservazione per più di 10 giorni. Ragioni precauzionali avevano fatto sapere dal suo entourage, per alcune ferite alla testa. In un comunicato pubblicato sul suo sito si legge: "Possiamo confermare che George Michael è stato dimesso dall'ospedale e continua a riposare e recuperare. Sta bene e ringrazia tutti per i messaggi di sostegno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata