George e Amal ingrandiscono casa: un bebè in arrivo?

Londra (Regno Unito), 16 ott. (LaPresse) - George Clooney e Amal Alamuddin aspettano un figlio? A un anno dal sì, e a distanza di pochi mesi da voci di crisi, ecco il nuovo gossip che fa pensare che l'unione sia più forte che mai. Secondo quanto risulta ad Immobiliare.it, la coppia sarebbe molto impegnata in una profonda ristrutturazione della loro casa del Berkshire inglese e il motivo sarebbe l'arrivo di un bimbo. I primi sospetti sono di questa estate, dove alcune foto avevano fatto sospettare che l'avvocatessa nascondesse un pancino sotto abiti più ampi del solito. E ora le notizie dei restauri della casa hanno dato nuovo fuoco alle polveri delle voci, lanciate dai siti Celeb Dirty Laudry e In Touch magazine.

I lavori stanno procedendo velocemente, e i bene informati prendono questo come un segno del fatto che la presunta gravidanza sarebbe già in stato avanzato. Secondo In Touch Magazine nel progetto farebbero bella mostra di sé, nella nuova ala in via di realizzazione, una nursery, una mini piscina, una spa, due sale da giochi, una mini libreria e alcune altre stanze, presumibilmente destinate a tate e personale di servizio dedicato al nascituro.

Pare che la ristrutturazione della casa sia stata affidata a una vera e propria celebrità di questo settore, l'architetto Naomi Alon, solitamente operante nella città di Los Angeles, ma assolutamente disposta a spostarsi vista l'importanza dei committenti. I costi di questo ampliamento immobiliare, legato a quello del nucleo familiare, sono decisamente importanti e dovrebbero oscillare sui due milioni di dollari. I fan della coppia, che per ora non ha né confermato né smentito il gossip, si sono già scatenati sulle scommesse che mirano ad individuare i prescelti come padrino e madrina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata