George Clooney non si riconosce più, sta invecchiando

Los Angeles (California, Usa), 30 set. (LaPresse) - George Clooney si sta trasformando in un 'vecchio dai capelli grigi' e per questo non si riconosce più quando si guarda sullo schermo. Il 50enne più sexy di Hollywood ha confessato di essersi accorto che stava invecchiando quando ha riguardato un suo vecchio film, 'Up in the air' del 2009 e si è reso conto della differenza rispetto ad altre pellicole del passato. L'attore ha confessato l'amara scoperta alla rivista 'Total film': "E 'interessante osservare se stessi invecchiare sullo schermo. Ho visto 'Up in the air' e ho pensato: chi è quel vecchio dai capelli grigi? Ero io. Per tutta la durata del film non ho voluto truccarmi. E gli anni iniziano a vedersi". George ha aggiunto che il film è stato uno dei più piacevoli mai girati e che e alla fine i risultati sono stati tra i migliori della sua carriera, mentre le riprese del film 'Three kings' del 1999, diretto da David O. Russell, sono state "la peggiore esperienza che abbia mai avuto" perchè George si è dovuto scontrare con il regista per come stava trattando un fotografo. "Un'altra volta ha urlato così tanto a uno dei collaboratori che lo ha fatto piangere. E' stata veramente, senza eccezione alcuna, la peggiore esperienza della mia vita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata