George Clooney: Farò uno scherzo che costerà la carriera a Brad Pitt

Los Angeles (California, Usa), 28 gen. (LaPresse) - George Clooney sta architettando uno scherzo che potrebbe porre fine alla carriera di Brad Pitt. Il protagonista di 'Paradiso amaro' è famigerato per le sue burle ai colleghi e ha annunciato di star preparando una enorme gag che potrebbe avere enormi ripercussioni per il suo amico. "Ho fatto cose orribili alle persone, davvero davvero orribili - ha detto Clooney a Inside the Actors Studio - glielo devo, così gliene farò una. Sto lavorando a uno scherzo per Brad Pitt che potrebbe far finire la sua carriera. Ci sto lavorando da due anni. Non vi dirò di cosa sia, ma è sufficiente sapere che ci sto arrivando".

Tuttavia, potrebbe essere necessaria una lunga attesa prima che George metta in atto il suo scherzo. "Prepari una trappola e poi la guardi mentre si rivela lentamente. Ne ho fatte alcune che hanno richiesto anni". È improbabile che la macchinazione di George sconvolga Brad. Il protagonista de 'L'arte di vincere' è un altro grande fan degli scherzi pesanti e Clooney lo ha descritto come un burlone "brutale". "I miei amici sono grezzi con me, Brad Pitt è brutale e così Matt Damon. Avevano l'abitudine di cambiare continuamente il messaggio sulla mia segreteria telefonica. Questo succedeva ai vecchi tempi, quando c'erano le segreterie telefoniche. Cambiavano il messaggio con qualcosa di orribile e non c'era niente che potessi fare per cambiarlo di nuovo. Era sempre divertente".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata