George Clooney e Noah Wyle in lizza per il film su Steve Jobs

Los Angeles (California, Usa), 21 nov. (LaPresse) - George Clooney e Noah Wyle corrono per il ruolo di Steve Jobs per il film biografico sulla vita dell'amministratore delegato della Apple. A capo della produzione c'è la Sony Pictures che punta su Aaron Sorkin per scrivere la sceneggiatura, premio Oscar per il film 'The social network'. In lizza, quindi, per interpretare il ruolo da protagonista ci sono due grandi attori hollywoodiani, entrambi talentuosi, Clooney di 50 anni e Wyle di 40, che si sono trovati a lavorare insieme sul set della serie 'Er-medici in prima linea'.

Tutti e due gli attori potrebbero avere le caratteriste adatte a interpretare il ruolo del mago della tecnologia informatica, Wyle aveva addirittura già interpretato sul piccolo schermo la vita dell'inventore, nel film tv del 1999 dal titolo 'I pirati della Silicon Valley'. Il 'Daily mail' riferisce che la Sony ha acquistato i diritti del libro di Jobs e le riprese dovrebbero iniziare il prossimo anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata