Fotografa la Ferrari di Justin Bieber, viene investito e muore

Los Angeles (California, Usa), 2 gen. (LaPresse) - Un paparazzo è morto investito da una macchina a Los Angeles dopo aver scattato foto della Ferrari bianca di Justin Bieber. L'agente di polizia di Los Angeles James Stoughton ha detto che il fotografo, che non è stato identificato, è morto in ospedale dopo essere stato travolto ieri sera. L'ufficiale di polizia ha anche detto che Bieber non era a bordo della sua Ferarri quando i fatti si sono svolti.

La Ferrari del cantante era parcheggiata su Sepulveda Boulevard. Il paparazzo è stato urtato con violenza mentre camminava lungo il viale dopo aver scattato le foto. La vettura era stata fermata da una pattuglia della stradale per un controllo di routine. La vittima stava seguendo la Ferrari, e dopo lo stop era sceso a fare degli scatti. La dinamica dell'incidente è al vaglio delle autorità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata