Fiori d'arancio per Valeria Marini, sposa Giovanni Cottone

Roma, 5 mag. (LaPresse) - Il matrimonio glamour per eccellenza? Quello di Valeria Marini, l'icona delle vamp, delle donne prorompenti e seducenti, quelle 'tutte curve', che da sempre fanno girare la testa agli uomini del Belpaese. Il fortunato che oggi convolerà a nozze con la spumeggiante Valeria è l'imprenditore Giovanni Cottone, presso la basilica romana dell'Ara Coeli, nella capitale. Fra gli invitati volti noti come Maria Grazia Cucinotta, Ivana Trump, Anna Tatangelo, Alfonso Signorini per la sposa e Fausto Bertinotti, Gigi D'Alessio, Nicola Gurrado e Bartolomeo Giordano per lo sposo.

Anna Tatangelo, fermata dalle telecamere di Rai1 che seguono la cerimonia passo passo, si è rivelata molto agitata ed emozionata ma felice per la sua amica e ha detto che "Valeria con il suo vestito intende stupire tutti". La sposa, arrivata davanti alla chiesa, è stata accolta da una folla di fan e fotografi e da 4-5 ombrelli bianchi, per coprire la sua immagine per dei servizi fotografici in esclusiva. A proteggere la Marini tanti ombrellini bianchi usati come scudo della show girl da parte di speciali addetti. La folla ha potuto in ogni caso intravedere lo splendido abito a sirena di pizzo bianco, che valorizza appieno le curve prosperose della Marini. Il volto di Valeria è coperto da un velo bianco semi trasparente, che si sviluppa in un lungo strascico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata