Fine dell'amore tra Russell Crowe e la moglie: divorziano dopo 9 anni

Sydney (Australia), 14 ott. (LaPresse) - Dopo nove anni di matrimonio Russell Crowe e la moglie Danielle Spencer si sono separati. A dare la notizia è stato il 'Sydney Morning Herald', che ha parlato di un vero e proprio "shock" nel mondo dello showbusiness australiano, all'interno del quale la coppia era vista come una delle più solide. Il 48enne premio Oscar e Danielle, 43 anni, hanno due figli, Charles e Tennyson, rispettivamente di 8 e 6 anni. Secondo fonti vicine ai due la separazione sarebbe stata consensuale e Crowe sarebbe già volato negli Stati Uniti per continuare le riprese di 'Noè', mentre l'ormai ex moglie è rimasta a Sydney con i bambini.

I due si erano sposati nel 2003 nella tenuta di campagna dell'attore, nel New South Wales, dove avevano vissuto per un periodo, prima di trasferirsi in un elegante palazzo del sobborgo di Rose Bay. Poco si sa dei motivi che hanno portato alla rottura, ma Danielle, in più occasioni, è stata fotografata in compagnia di Damian Whitewood, suo partner nell'edizione locale dello show 'Ballando con le stelle'. Recentemente Crowe era stato visto baciare la moglie all'aeroporto, forse nel tentativo di mettere a tacere le voci sulla loro separazione. Ora, però, la notizia è ufficiale: il 'gladiatore' è di nuovo single.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata