Filippine, continuano proteste di cristiani contro concerti Lady Gaga

Manila (Filippine), 19 mag. (LaPresse/AP) - Un centinaio di manifestanti cristiani sta protestando da due giorni nelle strade di Manila, nelle Filippine, per chiedere la cancellazione dei due concerti di Lady Gaga previsti per lunedì e martedì. Già in Indonesia, toccata dal suo tour, la cantante ha dovuto affrontare proteste. I giovani della Biblemode Filippine Youth hanno percorso le strade principali della città mostrando cartelli con scritto 'Gesù è innocente' e 'Stop alla blasfemia', indossando magliette con il simbolo di divieto sul volto stilizzato della cantante. I ragazzi si dicono profondamente offesi dalla musica della diva, che sostengono non rispetti i valori in cui credono. Particolarmente contestata la canzone Judas. E' improbabile che le proteste portino all'annullamento dei concerti, ma Lady Gaga potrebbe parlare di esse dal palco dei suoi concerti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata