Festival di Venezia, Ferrari: In 'La vita Oscena' io la madre che tutti vorremmo

Venezia, 28 ago. (LaPresse) - "Nel film sono la madre che tutti vorremmo". Lo dice Isabella Ferrari che torna oggi alla 71. Mostra del cinema di Venezia, come attrice e coproduttrice, insieme a Riccardo Scamarcio, del film 'La vita oscena', diretto da Renato De Maria.

L'attrice nella pellicola interpreta il ruolo di una madre malata ma "con tanta luce - continua Ferrari - senza pensiero. La madre che tutti vorremmo, appunto".

"Poi, oltre alla madre nel film, sono diventata anche madre del film perche sono diventata co produttrice. Un'esperienza importante. È importante inoltre per il nostro cinema che il tax credit stia aumentando, non ci sono più scuse. È stato molto complicato, perché alla parola 'oscena' le banche scappavano".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata