Festa troppo rumorosa per Rihanna, arriva la polizia

Cannes (Francia), 29 lug. (LaPresse) - Rihanna fa rumore, ma non solo per il gossip. Lo fa nel vero senso del termine. In vacanza nel sud della Francia ha festeggiato con troppi decibel insieme ai suoi amici sul ponte di un lussuoso yacht. Ma qualcuno ha avvertito la polizia, disturbato dai rumori troppo forti. La cantante 24enne, in bikini, accortasi che la Gendarmerie stava intervenendo contro di lei per il disturbo arrecato ai villeggianti, ha atteso l'arrivo degli agenti controllando la situazione con un binocolo dal suo yaght. Poi la star, con una certa dose di humour, avrebbe accolto la polizia offrendo loro da bere e invitandoli ad unirsi al party, con una certa naturalezza, che non si sa se sia ingenuità o invece, astuzia. Secondo quanto riferito da 'The Sun' il frastuono era udibile sino dalla costa e la musica è stata martellante fin da quando Rihanna è arrivata con il suo yacht. Insomma, la star si è fatta riconoscere anche in Costa Azzurra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata