Fan Madonna espone messaggi d'amore, condannato per resistenza arresto

New York (New York, Usa), 10 nov. (LaPresse/AP) - Il fan di Madonna, ex vigile del fuoco americano, che aveva esposto messaggi d'amore davanti al palazzo dove abita la star a New York, è stato condannato per resistenza a pubblico ufficiale mentre veniva tratto in arresto. L'uomo aveva scritto su dei cartelloni delle dichiarazioni d'amore dedicate a Madonna. Una giuria ha emesso il suo verdetto ieri e l'uomo ora rischia fino a un anno di carcere. Il legale della difesa ha riferito al New York Post che faranno appello. L'ex vigile del fuoco è stato arrestato nel settembre 2010.

La polizia ha riferito che l'uomo aveva parcheggiato il suo Suv fuori dall'abitazione della cantante e aveva esposto un telo su cui c'erano messaggi come: "Madonna ho bisogno di te". I giurati hanno detto al Post che il problema non era che l'uomo esprimesse i suoi sentimenti alla star, ma che ha fatto resistenza all'arresto agitandosi, motivo per cui è stato ritenuto colpevole.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata