Fan invadono gli studi di Londra per vedere Justin Bieber

Londra (Regno Unito), 7 giu. (LaPresse) - Justin Bieber stava cantando in uno studio di registrazione a Londra quando centinaia di fan hanno fatto irruzione negli studi per incontrarlo. Il cantante 18enne si è trovato davanti a 300 ragazze in delirio che hanno letteralmente preso d'assalto le barriere di sicurezza oltrepassando le guardie. "Erano solo in tre e non sono riuscite ad arrestare la furia delle teenager isteriche con un unico pensiero in mente: vedere Justin Bieber", ha raccontato una fonte al 'Sun'. "E' stato veramente spaventoso, sono solo ragazze adolescenti ma è stato un pandemonio". Da quanto è stato raccontato pare che lo staff sia riuscito a chiudere la porta principale prima che riuscissero a raggiungere la stanza dove c'era Bieber. Nel frattempo oltre che a preoccuparsi di ragazzine adoranti, Justin è in guai giudiziari per aver tirato un pugno a un paparazzo e rischia di finire sotto processo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata