Fan e vip: si impara da giovanissimi il gioco delle star a Hollywood

Los Angeles (California, Usa), 11 gen. (LaPresse) - Un modello, quello delle fan che vanno in estasi per i propri divi, che diventa un esempio da seguire a tutti i costi, persino quando diventa imbarazzante. Succede all'aeroporto di Los Angeles. Le ragazzine continuano a scattare foto col telefonino e selfie con loro, ma non si avvicinano più di tanto ai vip del momento. A interpretare la parte delle star sono due adolescenti che hanno messo su un duo rap, Jack e Jack, look fotocopia di Justin Bieber, che d'altra parte ha pochi anni più di loro.

I due si stanno imbarcando. C'è anche un'addetta dell'aeroporto che interpreta, suo malgrado, il ruolo di responsabile della sicurezza dei vip, allontando le ragazze. Che, terminati gli scatti, tanto non sanno neanche bene che fare. Primi scampoli per questi giovanissimi di un modello culturale che alimenta una industria discografica da miliardi di dollari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata