Faletti, Paoli e Siae: Lascia straordinaria eredità artistica e umana

Roma, 4 lug. (LaPresse) - "Giorgio Faletti era un autore di incredibile talento, una mente creativa ed eclettica che mancherà molto alla cultura italiana, a cui lascia - troppo presto, purtroppo - una straordinaria eredità artistica e umana". Questo il saluto che il presidente Gino Paoli e tutta la SIae riservano all'autore e creativo Giorgio Faletti, scomparso quest'oggi a Torino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata