Fabrizio Corona diventa conduttore tv con 'Libertà di parola'

Roma, 30 mar. (LaPresse) - Dare la possibilità alla gente di esprimere e di farsi un parere sugli eventi che accadono. E' questo l'obiettivo della nuova trasmissione, condotta dal re dei paparazzi Fabrizio Corona, intitolata 'Libertà di parola' e che andrà in onda a partire da lunedì 2 aprile alle 21 su Canale Italia, su una piattaforma multimediale, sui maggiori social network e sul sito della trasmissione stessa. Lo show nasce dall'idea che fu l'anima di 'A bocca aperta' di Gianfranco Funari e dallo stesso regista Ermanno Corbella. Nello show protagoniste dovranno essere 100 persone che saranno divise in due tribune e che si confronteranno su diverse tematiche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata