Expo, Antonio Albanese dà voce al primo spot per promuovere l'evento

Milano, 30 ott. (LaPresse) - "Il cibo è vita". E' questo il claim scelto per la prima campagna di comunicazione televisiva di Expo 2015, che dal 2 novembre invaderà in modo massiccia i palinsesti televisivi italiani, poi il 16 novembre sarà la volta della radio. Sul web invece sarà visibile da subito. Un susseguirsi emozionale di immagini che raccontano l'universalità del cibo, centrale nel tema dell'Expo che 'Nutrire il pianeta, energia per la vita'. A raccontare che tutte le declinazioni del cibo, e la sua universalità la voce di Antonio Albanese. Lo spot avrà quattro versioni: una da 60 secondi, e tre da 30 secondi. La pianificazione per questa prima fase di sei settimane è di circa 3 milioni, ha spiegato il commissario Giuseppe Sala, mentre il budget complessivo è di 50 milioni, di cui 15 per l'Estero. La pianificazione complessiva arriverà fino a settembre 2015, visto che l'Expo finirà tra un anno e un giorno. La campagna è stata realizzata da Havas Worldwide Milan, con musiche inedite di Ferdinando Ardò.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata