Ex pornostar Jenna Jameson arrestata per aggressione

Newport beach (California, Usa), 8 apr. (LaPresse/AP) - L'ex pornostar Jenna Jameson è stata arrestata per percosse. La polizia di Newport beach, in California, ha reso noto che l'attrice di film per adulti è finita in manette dopo aver aggredito una persona a casa sua durante una festa sabato notte. La polizia non ha comunicato le generalità della vittima e il motivo per cui Jenna sarebbe arrivata alle mani. La pornodiva 38enne Jenna Jemeson, pseudonimo di Jenna Marie Massoli, dopo aver lasciato il mondo dell'hard, è finita agli onori delle cronache per svariati reati.

Nel mese di maggio, la Jameson è stata arrestata per guida in stato d'ebbrezza dopo essersi scontrata contro un palo della luce. Si è dichiarata colpevole nel mese di agosto ed è stata condannata a libertà vigilata per tre anni. Jenna è stata tra le più note star del cinema hard fino a quando ha deciso di lasciare nel 2008 l'industria pornografica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata