Eva Mendes odia le scene di sesso, anche con il compagno Ryan Gosling

Los Angeles (California, Usa), 25 mar. (LaPresse) - Eva Mendes odia le scene di sesso. Le riprese dei momenti più intimi e romantici del film 'Come un tuono' ('The place beyond the pines') per lei sono state difficili e disgustose, nonostante nella vita reale faccia coppia fissa con Ryan Gosling suo compagno di set. Ryan ed Eva interpretano nel film la coppia Luke e Romina della periferia di New York, lui fa lo stuntman e lei la cameriera, hanno un figlio e versano in gravi difficoltà economiche. Luke decide così di darsi alla criminalità, rapinando banche. Alla rivista Weekly la Mendes ha detto che "le scene d'amore sono orribili e sempre imbarazzanti".

Poi ha aggiunto: "Ci conoscevamo da anni prima di iniziare le riprese. Si può essere amici di qualcuno che non sai come lavora. Ma io lo rispetto molto e ha sicuramente elevato il mio livello attoriale". Eva inoltre ha detto di essere dispiaciuta quando la gente la definisce sexy perché, anche se ritiene che sia parte di sé, non è l'unico suo aspetto. "Essere sexy - ha spiegato l'attrice - è solo una componente di ciò che sono, qualcosa che fa parte di me dalla quale posso attingere, ma posso sfrutture anche il mio lato divertente, il mio lato eccentrico e il lato drammatico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata