Equitalia pignora a Luca Laurenti 6 appartamenti da 5 milioni a Milano

Milano, 26 gen. (LaPresse) - L'Agenzia delle Entrate ha contestato a Luca Laurenti, la spalla televisiva di Paolo Bonolis, il mancato pagamento di imposte Irap per due milioni di euro sulla sua proprietà milanese di Corso Buenos Aires tra gli anni 2000 e 2005. Equitalia ha quindi pignorato i suoi sei appartamenti milanesi, che hanno un valore complessivo di 5 milioni di euro. Lo riporta il quotidiano 'Repubblica Milano'. Si tratta di tasse dichiarate, rende noto il giornale, ma non versate dal popolare personaggio televisivo, in seguito a un contenzioso avviato da lui e dalla moglie, Raffaella Ferrari, fin dal 2007, che trascinandosi fino a oggi ha fatto lievitare in modo la somma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata