Eminem per la prima volta live in Italia: in concerto 7 luglio a Milano
Il rapper bianco di Detroit dal vivo all'Area Expo

Una intera generazione (e forse anche di più) lo aspetta in Italia da quasi vent'anni. Tanto è passato dai primi successi internazionali di Eminem, il rapper bianco più famoso del mondo. Lui, però, al Bel Paese si è sempre (o quasi) negato. Due sole apparizioni nello Stivale da inizio carriera: nel 2001 come ospite al Festival di Sanremo e nel 2004 agli Mtv European Music Awards a Roma. Mai, però, un suo concerto.

E finalmente, dopo il successo di 'Revival', il rapper di Detroit arriva in Italia. Il 7 luglio si esibirà all'Area Expo di Milano in una data unica, organizzata da Live Nation. I biglietti saranno disponibili da mercoledì 31 gennaio alle 10 per 48 ore, fino alle 10 di venerdì 2 febbraio, su MyLiveNation. La vendita generale sarà disponibile da venerdì 2 febbraio alle 10 su www.ticketmaster.it e www.ticketone.it.

L'esibizione in Italia per il 15 volte vincitore dei Grammy arriva dopo la straordinaria esibizione dello scorso anno come headliner al Reading and Leeds Festival. Nel 2014 è stato il primo rapper a esibirsi allo stadio di Wembley con due date subito sold out.

Eminem è considerato il più grande MC di sempre. Il suo ultimo album, 'Revival', ha raggiunto per l'ottava volta consecutiva il numero uno della classifica Uk, eguagliando i record dei Led Zeppelin e degli ABBA. 'River', la scorsa settimana, è diventato il nono singolo numero uno dell'artista. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata