Elton John operato di appendicite nel principato di Monaco

Londra (Regno Unito), 4 ago. (LaPresse) - Elton John si è operato di appendicite. Il Rocketman ha dovuto cancellare una serie di concerti per via di un'acuta infiammazione all'appendice. Costretto a saltare gli spettacoli di Hyde Park a Londra e al festival italiano Collisioni a Barolo, in provincia di Cuneo, il cantante si è detto "fortunato di essere vivo".

Ora la star inglese si è sottoposta a un intervento chirurgico per rimuovere l'appendice infiammata al Princess Grace Hospital di Monaco e pare sia in convalescenza a Nizza. A 66 anni Elton Jhon, mentre portava avanti la sua tournèe, si è definito come una "bomba a orologeria". "Credo che sarei potuto morire da un momento all'altro" ha detto parlando al Sun.

Sir Elton si è esibito in nove concerti più l'evento White Tie and Tiara Summer Ball organizzato dalla sua fondazione per la lotta all'Aids "in agonia", ha raccontato il cantante. Il 66enne pensava che si trattasse di intossicazione alimentare, ma in seguito a numerose analisi conoscitive ed esami del sangue con il suo team medico nel Regno Unito, è stata confermata la diagnosi di ascesso dell'appendice.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata