Edward Norton: Il cinema non è responsabile della strage di Denver

New York (New York, Usa), 31 lug. (LaPresse/AP) - 'The Bourne legacy' è stato presentato ieri a New York, ed è il primo tappeto rosso dopo la strage in Colorado in cui hanno perso la vita 12 persone e ne sono rimaste ferite 58. La sparatoria è avvenuta all'interno di un cinema di Aurora, nei pressi di Denver, quando era in corso la proiezione dell'ultimo Batman 'Il cavaliere oscuro. Il Ritorno'. Nonostante la natura violenta del film, tra cui la scena di un massacro ad opera di un solitario uomo armato, il cast ha detto che il cinema in generale non debba risentire della responsabilità di questo gesto criminale.

"Sono cose terribili che accadono e sono successe in tutti i tipi di contesti. Non credo che improvvisamente debbano ricadere sui film. Non sarebbe una conclusione razionale", ha detto Edward Norton sul red carpet della premiere newyorkese. Domandandogli il perché le persone tendano a puntare il dito contro l'industria cinematografica o musicale quando succedono eventi terrificanti come quello di Aurora, Edward ha risposto: "Non penso che le persone ora stiano facendo questo. Penso che siano i media a farlo perché fa notizia". L'attore Jeremy Renner entra nel cast del quarto capitolo della saga 'Bourne', nata dalla penna di Robert Ludlum, e prende il posto di Matt Damon con un nuovo personaggio Aaron Cross, diverso da Jason Bourne.

"Categorizzo e devo categorizzare tutte le cose che accadono nella vita", ha detto Jeremy, aggiungendo di essere ora focalizzato sul film: "Sono qui per sostenere il film, felice di essere con tutte le persone che hanno contribuito alla sua realizzazione e vedere il risultato di un anno di duro lavoro. Sono molto curioso di vederlo finito. Penso a tutte le altre cose nel mio privato". Il regista Tony Gilroy ha detto che i suoi pensieri vanno alle vittime della sparatoria al cinema del Colorado. "Il tuo cuore va alle persone che sono rimaste coinvolte direttamente, tutto il resto è sciocchezza". 'The Bourne legacy' uscirà nei cinema statunitensi il 10 agosto, mentre in Italia sarà nelle sale dal 14 settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata