È morto Marco Garofalo, coreografo ed ex professore di Amici. Il mondo della danza in lutto: da Tommassini alla Cuccarini
Si è spento all'età di 61 anni. Ha curato il corpo di ballo di diverse trasmissioni televisive, da Ciao Darwin a Buona Domenica

Il mondo della danza e della tv è in lutto. È morto a 61 anni l'ex ballerino Marco Garofalo, coreografo ed ex insegnante nella scuola di 'Amici di Maria De Filippi'. "Marco Garofalo è tornato alla casa del Padre. Abbiamo perso un amico, un artista sensibile ed un padre meraviglioso. Un abbraccio a Rosa e ragazzi", ha scritto su Facebook il manager Lucio Presta.

Garofalo si è spento a Roma e i funerali si svolgeranno venerdì alle 14.30 nella chiesa degli Artisti in piazza del Popolo. Nella sua vita ha firmato coreografie per diversi programmi televisivi, da Ciao Darwin a Buona Domenica fino al talent show mediaset di Maria De Filippi. Iniziò a studiare danza con Enzo Paolo Turchi dopo un infortunio che fermò la sua carriera da calciatore. Tante le collaborazioni con artisti italiani, da Lorella Cuccarini a Matilde Brandi fino ad Heather Parisi.

E ora in tanti, colleghi e amici, commessi hanno lasciato messaggi di cordoglio sui social network. Luca Tommassini, ballerino e coreografo e attuale direttore artistico di Amici, su Instagram ha scritto: "Qualche settimana fa ho rivisto Marco dopo tanti anni... felice di poter lavorare ancora nonostante la malattia... felice di essere nel cuore di Maria che non lo ha mai dimenticato... nessuno potrebbe mai dimenticare quel ragazzo “Pasoliniano” che io ho conosciuto quando avevo 9 anni.... un amico, un maestro... ciao Marco".

Commosso anche il ricordo di Lorella Cuccarini su instagram: "Eri uno dei più talentuosi. Quanti balletti abbiamo realizzato insieme... quanto sudore, quanti sogni condivisi... Riposa in Pace Marco❣️ e salutami Silvio".

Mentre su Facebook Rossella Brescia, ballerina e speacker radiofonica ha scritto: "Caro Marco riposa in pace. Non dimenticherò mai le tante #salaprove con te ! All’inizio venivo in sala con le calze rosa e il gonnellino e mi facevi fare tante risate per le tue risposte uniche ...”a Rosse’ nun stai a fa il lago dei cigni”......Ma quanto avevi ragione!!!! Mi hai insegnato tantissimo e per questo sarai sempre nel mio cuore. Il mio abbraccio più grande va a Rosa Grieco, tua moglie, una donna straordinaria e ad Alessio e Clarissa due figli meravigliosi che adesso proteggerai da lassù! Mi mancherai #marcoGarofalo

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata