È morto John Gavin: recitò per Hitchcock, poi diventò ambasciatore
Negli anni '70 fu vicino a vestire lo smoking di James Bond

È morto a 86 anni in California l'attore John Gavin. Noto per avere recitato nel 1960 in Psyco e Spartacus, era stato successivamente nominato ambasciatore Usa in Messico sotto la presidenza di Ronald Reagan.

Il Los Angeles Times, citando il manager della moglie anche lei attrice Constance Towers, Brad Burton Moss, riporta che è morto nella sua casa a Beverly Hills, ma non fornisce le cause del decesso. Andò vicino a interpretare James Bond in Una cascata di diamanti del 1971 e Vivi e lascia morire del 1973, ma il ruolo fu poi assegnato rispettivamente a Sean Connery e Roger Moore.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata