E' Adele l'artista dell'anno per la rivista 'Billboard'

Los Angeles (California, Usa), 10 dic. (LaPresse/AP) - E' un risultato quasi scontato, ma fino all'ultimo lei, la voce più soul della Gran Bretagna, non ci aveva creduto davvero. 'Billboard', la celebre rivista musicale americana, ha dichiarato la giovane Adele l'artista dell'anno. A determinare il riconoscimento non soltanto la sua bravura, ma anche gli straordinari successi di vendita di album e singoli, di passaggi in radio e di altri fattori commerciali. Nell'Olimpo della musica, dopo Adele, 'Billboard' ha impalmato al secondo posto Rihanna, seguita da Katy Perry, Lady Gaga e Lil Wayne. La seconda parte della classifica, cioè dal quinto al decimo posto, è stata invece occupata da Bruno Mars, Nicki Minaj, Taylor Swift, Justin Bieber e Chris Brown. L'album '21', con quasi 5 milioni di copie vendute, è stato il più grande successo discografico dell'anno, seguito da 'Speak now' della Swift e 'Born this way' di Lady Gaga. Ed è sempre di Adele la canzone più popolare del 2011: la sua 'Rolling in the deep' ha conquistato il cuore del pubblico e ha fatto gongolare la sua casa discografica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata