Domenica Live, Piero Villaggio e suo percorso per uscire da droga
Il figlio dell'attore racconta la sua passata esperienza con l'eroina

Piero Villaggio, figlio del celebre attore Paolo, racconta in studio a Domenica Live su Canale 5, condotto da Barbara d'Urso, il suo difficile percorso per uscire dal tunnel della droga. "Ho sofferto un'assenza - ha spiegato -, c'è stata una mancanza dei miei genitori. Dire che è stata colpa di mio padre sarebbe troppo semplice. Forse ero più sensibile degli altri miei coetanei. Ho iniziato con l'eroina nella maniera più banale: un mio amico me l'ha offerta e l'ho accettata. All'inizio tutti i miei problemi di inadeguatezza erano svaniti. Ma è un paradiso che ti porta all'inferno. Mi sono drogato per sei anni e mi hanno anche arrestato. Ora sono passati 35 anni, 29 da quando sono uscito dalla comunità". "Quando mio padre l'ha scoperto, non sapeva cosa fare, come rapportarsi", ha raccontato ancora.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata