Dita Von Teese insegna l'arte della seduzione

Londra (Regno Unito), 5 dic. (LaPresse) - Dita Von Teese, a quanto pare, è in scena non solo sotto i riflettori, ma anche nella vita normale. Inorridisce anche al solo pensiero che una donna possa uscire di casa senza un completino intimo coordinato. Come rivela il Daily Mail, la diva del burlesque sostiene con fermezza che "Tutte le donne dovrebbero sempre indossare pizzo e completini intimi coordinati, senza dimenticare un ottimo reggicalze".

A tutte le donne normali, che probabilmente avrebbero qualche difficoltà a sedersi alla scrivania dell'ufficio tutte strizzate in corpetti e pizzi come Dita consiglia, vanno inoltre i suoi suggerimenti su come vincere i complessi per la cellulite, la grande nemica: "Ho interruttori dimmer ovunque, anche nel mio guardaroba. L'unica cura per la cellulite è non vederla, grazie a una buona illuminazione".

Dita continua suggerendo di non dimenticarsi mai del profumo, applicato con moderazione. La bellezza algida poi confessa anche segreti e strategie per apparire naturali durante gli spettacoli, siano questi ufficiali, come i suoi, o privati. "Prima di andare a letto la sera mi alleno a togliere i vestiti in modo glamour. Ogni volta che tolgo una calza, lo faccio esattamente nello stesso modo in cui lo metto in pratica sul palco", aggiungendo: "Credo che tutti noi dovremmo coltivare la nostra sensualità, coltivando ogni giorno ciò che serve per sentirci bene". Se lo dice lei che è la maestra della seduzione e dello charme, perché non seguirla.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata