DiCaprio lancia appello per pulire Perù da sversamenti petrolio
L'attore, fresco di Oscar, invita i suoi follower a partecipare alla raccolta firme dell'Amazon Watch

Leonardo DiCaprio, fresco dell'Oscar come migliore attore protagonista per 'The Revenant-Redivivo', ha chiesto alle autorità del Perù di pulire le zone dell'Amazzonia peruviana inquinate dal petrolio a causa dei recenti sversamenti nelle aree fluviali. DiCaprio, ambasciatore Onu per l'ambiente, ha esortato i suoi fan, con un appello lanciato su Facebook e Twitter, a partecipare alla raccolta firme dell'Amazon Watch per invitare il primo ministro peruviano Pedro Cateriano a proteggere le comunità locali e indigene colpite dalla fuoriuscita di petrolio.

"Almeno due devastanti fuoriuscite di petrolio si sono verificate i mesi scorsi nell'Amazzonia peruviana. Migliaia di barili di petrolio sono stati versati nei fiumi", ha detto DiCaprio unendosi alla voce di Amazon Watch che accusa la compagnia di stato Petroperù di dover rispondere di disastro ambientale in quanto responsabile del funzionamento del gasdotto in cui si sono verificate le perdite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata