Dianna Agron, star di 'Glee', fermata dalla polizia a Los Angeles

Los Angeles (California, Usa), 13 giu. (LaPresse) - Guai con la polizia per Dianna Agron, l'attrice nota al grande pubblico per aver partecipato alla fortunata serie televisiva 'Glee' nel ruolo di Quinn Fabray. La giovane star è stata fermata a Los Angeles dalla polizia mentre era alla guida della sua auto, forse per eccesso di velocità o per qualche altra contravvenzione del codice stradale. In ogni caso la Agron sembrava davvero disperata quando il poliziotto le si è avvicinato, come se stesse per piangere. L'importante è che non si sia fatta influenzare dall'ultimo personaggio interpretato nel film 'The family', nel quale veste i panni della figlia di un boss mafioso in declino, Robert De Niro, la cui famiglia viene inserita nel programma della protezione testimoni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata