Demi Lovato: Voglio una Barbie che mi somigli, anche con la cellulite

Los Angeles (California, Usa), 12 giu. (LaPresse) - Demi Lovato vuole la sua Barbie, ma vuole che le somigli in tutto, compresa la cellulite. La giovane cantante, che in passato ha sofferto di disturbi alimentari, ha preso il suo account di Twitter per invitare l'azienda di giocattoli Mattel a creare una bambola che la raffiguri in tutto e per tutto, compresi i difetti e la sua cellulite. Forte dell'appoggio dei fan che la seguono sul social network, la Lovato ha espresso il desiderio di ricevere una Barbie con le sue sembianze prima del suo 21esimo compleanno, che festeggerà il prossimo 20 agosto.

"Uno dei miei grandi sogni, avendo collezionato Barbie da quando ero piccola, è di averne una personale, ma con il mio corpo reale: peso e altezza", ha scritto su Twitter la cantante che porta avanti la sua lotta contro i disturbi alimentari e gli stereotipi legati alla bellezza femminile. "Inoltre Barbie potrebbe essere una bambola con la cellulite! Dopotutto, circa il 95% di tutte le donne ne ha" ha aggiunto.

Demi ha condiviso un gran numero di messaggi ricevuti dai fan che sostengono la sua iniziativa e che si sono detti interessati ad acquistare la bambolina con le sue forme. Una fan ha sottolineato che una Barbie con le sembianze di Demi andrebbe a promuovere un'immagine sana del corpo femminile tra le più giovani. Molte altre celebrità hanno avuto una bambolina in plastica, tra le ultime la duchessa di Cambridge Kate Middleton, Cher, Barbara Streisand, Marilyn Monroe e Faith Hill.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata