Debbie Reynolds esce dall'ospedale, ma annulla tutte le apparizioni

Los Angeles (California, Usa), 18 ott. (LaPresse/AP) - Debbie Reynolds è stata dimessa dall'ospedale di Los Angeles. Il portavoce della star di 'Singing in the rain' è tornata a casa per la convalescenza dopo un breve ricovero ospedaliero dovuto a una reazione ad alcuni farmaci. Il portavoce Kevin Sasaki ha detto ieri che la Reynolds è stata a casa per un paio di giorni e che si sente meglio, ma ha preferito annullare le sue apparizioni fino a fine anno. L'80enne cantante e attrice ha un fitto calendario di appuntamenti a cui dovrà presenziare e spera di poter tornare in perfetta forma per unirsi al team della Pet Care Foundation a Capodanno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata