Dal Cantagiro all'amore per Claudia Mori: gli 80 anni di Adriano Celentano tra musica, cinema e tv
Un traguardo importante: gli 80 anni. Compleanno speciale quest'anno, il 6 gennaio, per Adriano Celentano. Il 'ragazzo della via Gluck' ha rivoluzionato la musica italiana negli anni '60: voce particolare, canzoni dal ritmo rock 'n roll e un modo di ballare che lo ha reso famoso tanto da soprannominarlo 'il molleggiato'. La sua prima esibizione al Festival di Sanremo è nel 1961 con la canzone "24mila baci". Il successo sul palco dell'Ariston arriva circa 10 anni dopo, nel 1970, con "Chi non lavora non fa l'amore". Accanto a lui, dal 1964, c'è la moglie Claudia Mori con cui forma 'la coppia più bella del mondo': insieme nella vita privata (hanno tre figlie, Rosalinda, Giacomo e Rosita) e nel lavoro (sono protagonisti di diversi film a cavallo tra gli anni '60 e '80 come 'Serafino' e 'Er più'). Protagonista con il microfono in mano e sullo schermo: in tv dopo varie ospitate gli viene affidata la conduzione di Fantastico 8 del 1987 fino alla trasmissione 'Francamente me ne infischio' di fine anni '90 che ha ottenuto record di ascolti. In quegli anni in coppia con la sua cara amica Mina esce il brano 'Acqua e sale'. E il successo viene replicato nel 2016 con 'Le migliori'