Da 'Ugly Betty' a 'Chicago': America Ferrera debutta a Londra

Londra (Regno Unito), 1 nov. (LaPresse) - America Ferrera sta per abbandonare la camminata goffa e le folte sopracciglia finte di 'Ugly Betty' per indossare abiti sexy e trasformarsi nella seducente Roxie nel musical 'Chicago'. L'attrice americana, celebre per il personaggio della bruttina, ma simpatica, assistente di moda newyorkese, sta per cominciare otto settimane di duro lavoro sul palcoscenico del Garrick Theatre di Londra. La prima è prevista per il 7 novembre. La 27enne, che per il ruolo di Betty Suarez ha vinto anche un Golden Globe, ha dichiarato che recitare nella City è qualcosa che sogna da quando era bambina. Ferrera si unisce così a lunga serie di celebrità che hanno portato in scena il personaggio di Roxie, tra cui la cantante delle Destiny's Child, Michelle Williams, e la pop star Ashlee Simpson. Accanto ad America ci sarà l'attrice e ballerina Amra-Faye Wright, che interpreta la femme fatale Velma Kelly. Nel ruolo dell'avvocato Billy Flynn ci sarà il cantante e attore britannico Darius Campbell, che ha definito l'arrivo di America "un'aggiunta straordinaria".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata