Crozza-Salvini esulta per il diritto alla legittima difesa: "Legge voluta da un pistola italiano"

Un entusiasta Crozza-Salvini esulta per il diritto alla legittima difesa sancito dalla Camera dal palco di Fratelli di Crozza sul Nove: "Una legge italiana, scritta da pistoleri italiani, voluta da un pistola italiano" e aggiunge: "Da oggi, tabaccai, gioiellieri, imprenditori e pornostar saranno più sicuri. Tu ladro, clandestino, migrante, marocchino...magari che hai vinto Sanremo... mi entri in casa? Smith & Wesson!"