Crozza-Napalm 51: “Profili spiati da Facebook? Impossibile"
Nel corso della puntata di Fratelli di Crozza torna Napalm 51 e sui profili spiati da Facebook per fini commerciali, commenta: “Non mi risulta. Zuckerberg non farebbe mai una cosa del genere. I social siamo noi, quando mi arrivano questi avvisi è perché mi vogliono bene, cercano di soddisfare i miei desideri, i miei sogni e le mie aspirazioni”.