Crisi tra Beyoncè e Jay-Z, bookmaker danno divorzio a 2,50

Roma, 28 lug. (LaPresse) - Tira aria di crisi tra Beyoncè e Jay-Z: secondo i beninformati, la coppia più ricca e potente del mondo dello spettacolo sarebbe unita solo 'in servizio' mentre, fuori dal palcoscenico, la cantante avrebbe cominciato a manifestare segni di insofferenza nei confronti dei tradimenti del marito. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso, secondo le indiscrezioni riportate dal New York Post, sarebbe la presunta liason con Rihanna, sotto contratto proprio con la casa discografica di Jay-Z, la Roc Nation: a quanto pare, sarebbe per questo motivo che la sorella di Beyoncè, Solange, aggredì a calci e pugni il cognato il 5 maggio scorso (e la scena venne immortalata dalle telecamere di sicurezza dell'ascensore dello Standard Hotel). Per i bookmaker, riferisce Agipronews, il divorzio tra Beyoncè e Jay-Z è imminente: per la sigla Paddy Power i due si diranno addio al massimo entro la fine del 2015 (un'ipotesi a 2,50) e Jay-Z potrebbe presto consolarsi con un nuovo amore. Rihanna è bancata a 6,00 alle spalle della stilista Rachel Roy (a 5,00), già accostata in passato al produttore discografico così come la cantante Mya (a 7,00). In lavagna anche alcune top model, come Naomi Campbell (a 11,00), Miranda Kerr (a 13,00) e Cara Delevigne (a 17,00).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata