Courtney Love: John Galliano ha pagato i suoi errori, è ora di finirla

New York (New York, Usa), 11 set. (LaPresse/AP) - Mentre buona parte del mondo della moda ha preso le distanze dall'ex genio creativo di Dior, John Galliano, condannato da un tribunale parigino per alcuni episodi di antisemitismo di cui è stato protagonista, a difenderlo ci ha pensato Courtney Love, moglie del compianto Kurt Cobain, leader dei Nirvana. La cantante, a New York per la settimana della moda, ha parlato dello stilista come di un "genio creativo".

"Ok, si ubriacava e ha detto qualche brutta parola - ha spiegato la star - ma si è scusato. Non sto giustificando il suo razzismo, ma ha già pagato abbastanza". Secondo la Love, Galliano è stato trattato in modo orribile da tutti coloro che fino al momento degli episodi di cui è stato accusato lo avevano osannato come un dio. "E' ora di farla finita" ha detto la cantante, seduta in prima fila per assistere alla sfilata di Alexander Wang.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata