Concerto-tributo Michael Jackson, figli sul palco vestiti come lui

Londra (Regno Unito), 8 ott. (LaPresse/AP) - Beyoncé e Christina Aguilera, Smokey Robinson, Gladys Knight, Leona Lewis, Jennifer Hudson e Cee Lo Green, ma i figli Prince, Paris e Michael Joseph Jr. detto Blanket. Sono solo alcuni degli ospiti d'onore saliti sul palco del concerto-tributo a Michael Jackson a Cardiff, in Galles. Si sono fatti notare, però, alcuni grandi assenti, come alcuni fratelli. Su un palco a forma di guanto gigante, gli ospiti hanno interpretato grandi canzoni della carriera del musicista, dagli inizi nei Jackson 5 fino ai mostri sacri degli album Thriller e Bad. Hanno anche risposto alle critiche che hanno sommerso l'evento, per la concomitanza con il processo iniziato da due settimane al medico di Jackson, Conrad Murray, per omicidio colposo. "Non c'entra niente con il processo. Non c'entra la sua morte. È la celebrazione della sua vita e della sua musica", ha detto la star R&B Ne-Yo, dando il via allo show con una rivisitazione di 'Billie Jean', moonwalking incluso. La folla nello stadio Millennium ha acclamato anche i fratelli di Michael, Marlon, Tito e Jackie, che formarono i Jackson 5, saliti sul palco per 'Blame it on the boogie'. "Sentite il suo spirito qui stanotte?", ha chiesto Marlon. I tre figli del Re del pop erano vestiti per evocare lo stile del padre, Paris con una giacca rossa e nera in puro stile Thriller, il piccolo Blanket con un completo nero e fascia al braccio.

Della famiglia Jackson erano presenti 13 membri. I tre fratelli e la sorella La Toya si esibiscono, mentre la madre Katherine era tra il pubblico con i figli Prince, 14 anni, Paris, 13 anni, e Michael Joseph Jr. detto Blanket, 9 anni. "Siamo felici di essere qui in questa notte speciale per onorare nostro padre", ha detto Paris. I fratelli di Michael, Jermaine e Randy, e una sorella di Janet non partecipano, sostenendo che sia sbagliato tenere uno spettacolo del genere nello stesso periodo del processo.

Sono saliti sul palco anche Christina Aguilera, Jennifer Hudson e Cee Lo Green. Leona Lewis ha intonato 'I'll be there', Beyoncé 'I wanna be where you are' e Jamie Foxx 'Rock with you'. Aguilera ha cantato Smile di Charlie Chaplin, una delle canzoni preferite del re del Pop. "Questa notte è una lezione di storia - ha detto Foxx al pubblico - copriremo cinque decenni di grandezza". Durante lo spettacolo, sono saliti sul palco anche i figli di Jackson, Paris, Prince e Michael Joseph Jr detto Blanket.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata