Cinema, Zalone sempre al top: 34,5 mln euro con 'Sole a catinelle'

Roma, 11 nov. (LaPresse) - Ancorato alla vetta del botteghino il nuovo film di Checco Zalone, 'Sole a catinelle', raggiunge quota 34,5 milioni di euro. Nei quattro giorni del fine settimana cinematografico la commedia di Gennaro Nunziante si porta a casa altri 11 milioni di euro distanziando tutte le nuove uscite nelle sale.

Il film d'animazione 'Planes', spin-off di 'Cars', da venerdì scorso al cinema, totalizza poco più di 1,4 milioni di euro, seguito da 'Prisoners' diretto da Denis Villeneuve e con protagonista Hugh Jackman che debutta al terzo posto con 600mila euro, mentre 'Cattivissimo me' scivola al quarto incassando poco più di mezzo milione di euro per un totale di oltre 15 milioni.

Di scarsa presa il film con Tom Hanks 'Captain Phillips - Attacco in mare aperto' che non riesce a scalare la classifica, incassando circa 400mila euro per un ammontare complessivo in due settimane nelle sale di 1,3 milioni.

Con 'Sole a catinelle' Zalone ha superato il record assoluto d'incassi in quattro giorni con un esordio nelle sale da 18,6 milioni di euro. Il comico pugliese potrebbe battere se stesso superando i 44 milioni di euro incassati dalla sua pellicola nel 2011 'Che bella giornata', risultato film italiano di maggior successo ai botteghini.

Con riferimento ai dati Cinetel riportati da ScreenWeek, resta indietro il nuovo lavoro di Robert Rodriguez 'Machete Kills' che, nonostante il suo cast stellare, (Mel Gibson, Lady Gaga, Charlie Sheen, Antonio Banderas), non supera i 360mila euro. 'Questioni di tempo' (About time) di Richard Curtis si ferma a 345mila euro, seguito dal francese nuovo uscito di Francois Ozon 'Giovane e bella' (Jeune et jolie) presentato al festival di Cannes a maggio 2013.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata