Cinema, un altro biopic su Steve Jobs: i bookie ingaggiano DiCaprio, alla regia Danny Boyle
Roma, 23 apr. - Leonardo DiCaprio potrebbe tornare a lavorare con Danny Boyle, dopo il flop di "The Beach": l'attore, secondo l'Hollywood Reporter, potrebbe interpretare Steve Jobs in un nuovo biopic dedicato al fondatore della Apple, basato sulla biografia di Walter Isaacson di cui Sony ha già acquisito i diritti. DiCaprio è favorito a 3,00 davanti ai premi Oscar Christian Bale (a 3,50) e Daniel Day-Lewis (a 13,00). Doppia cifra anche per il fresco vincitore della statuetta, Matthew McConaughey, offerto a 17,00 insieme a Ryan Gosling. Per i bookie potrebbe essere questo il ruolo che porterà a DiCaprio la tanto agognata statuetta come migliore attore protagonista: l'Oscar per la sua interpretazione di Steve Jobs vale 34 volte la scommessa. Alla regia è quasi certo l'ingaggio di Boyle, a 1,20, ma a scippargli il progetto potrebbe essere David Fincher, già regista di "The Social Network", a 4,50. (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata