Cinema, svelato cast di Star Wars VII: tornano Han Solo, Luke e Leila

Los Angeles (California, Usa), 30 apr. (LaPresse/AP) - 'Star was: Episodio VII' ha finalmente svelato le sue stelle, e che la forza sia con loro. Dopo mesi di segretezza assoluta e infinte speculazioni su internet, ieri sul sito ufficiale di 'Star Wars' Lucasfilm e Walt Disney hanno presentato il cast dell'ultima incarnazione dell'epica spaziale. I volti nuovi del film diretto da J. J. Abrams sono John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Max von Sydow, Andy Serkis e Domhnall Gleeson. Non sono stati rivelati i rispettivi ruoli, ma si ritiene che Driver, stella della serie HBO 'Girls', sia destinato a interpretare il nuovo cattivo. Si uniscono a loro i veterani Harrison Ford, Mark Hamill e Carrie Fisher, che riprenderanno i loro alter ego Han Solo, Luke Skywalker e Leila. Ritorna anche Pater Mayhew di nuovo nei pelosissimi panni di Chewbacca e Kenny Baker in quelli metallici di R2-D2.

"È emozionante e surreale vedere l'amato cast originale e questi brillanti nuovi attori mettersi insieme per portare nuovamente questo mondo alla vita" ha dichiarato il regista e co-sceneggiatore Abrams. "Cominciamo a girare tra un paio di settimane, e tutti stanno dando il meglio per rendere i fan orgogliosi". La Disney distribuirà 'Star Wars: Episode VII', ambientato 30 anni dopo 'Il ritorno dello Jedi' del 1983, a dicembre 2015. L'impero di Topolino ha acquisito la Lucasfilm nel nel 2012 ed ha subito messo in cantiere la nuova trilogia stellare.

Il cast dell'Episodio VII è composto da un mix di volti nuovi, astri nascenti e di nomi affermati. Il 22enne inglese John Boyega è noto soprattutto per il ruolo nel film di fantascienza 'Attack the Block - invasione aliena'.

La giovane londinese Daisy Ridley è un'attrice misconosciuta con un pugno di ruoli all'attivo, in cortometraggi e serie tv elencati sulla sua risicata pagina di Imdb.

Il 35enne Oscar Isaac, dopo diversi ruoli a teatro e sul piccolo e grande schermo, tra cui 'Drive' e 'W.E. - Edward e Wallis', invece si è già fatto conoscere dimostrando la sua bravura come protagonista in 'A proposito di Davis' dei fratelli Coen.

Con Isaac sullo stesso set anche il 30enne Adam Driver, che oltre alla serie tv già citata ha inoltre recitato in 'Lincoln'. Domhnall Gleeson, suo coetaneo, è stato Bill Weasley in 'Harry Potter e i doni della morte', Levin in 'Anna Karenina' e Tim il protagonista di 'Questione di tempo' con Rachel McAdams.

Il britannico Andy Serkis è famoso per le sue trasformazioni in digitale che lo hanno portato a diventare Gollum nella saga de 'Il signore degli anelli' e di 'Lo Hobbit' e il gorilla di 'King Kong'. Si discute su quale sarà il suo ruolo data la sua specializzazione nelle motion capture.

L'85enne Max Von Sydow, infine, con alle spalle più di 150 ruoli, è la leggenda svedese protagonista de 'L'esorcista' e 'Il settimo sigillo', oltre che di titoli come 'I tre giorni del condor', 'Dune', 'Minority report', 'Molto forte incredibilmente vicino'. Probabilmente darà quel tono di gravitas che aveva portato Alec Guinness nel primo 'Star Wars' del 1977.

La colonna sonora dell'Episodio VII sarà affidata a John Williams, il compositore che ha creato i famosi temi della trilogia originale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata