Cinema, stella sulla Hollywood Walk of Fame per Chris O'Donnell

Los Angeles (California, Usa), 6 mar. (LaPresse) - La sua è la stella numero 2544. Chris O'Donnell, attore noto per il ruolo del protagonista G. Callen in 'NCIS: Los Angeles' che interpreta dal 2009, è ora ufficialmente una star della televisione sulla Hollywood Walk of Fame. A celebrarlo anche il suo collega di serie tv LL Cool J. L'attore 44enne ha debuttato nel 1990 come il figlio ribelle di Jessica Lange nel film 'Gli uomini della mia vita ' di Paul Brickman, proseguendo con un memorabile cameo in 'Pomodori verdi fritti alla fermata del treno' di Jon Avnet. Ha lavorato con Al Pacino in 'Scent of a Woman - Profumo di donna' di Martin Brest, è stato Robin al fianco di George Clooney-Batman in in 'Batman Forever' e in 'Batman & Robin' di Joel Schumacher, e con Glenn Close, Julianne Moore e Liv Tyler in 'La fortuna di Cookie' di Robert Altman. Si ricordano anche film d'azione come 'Vertical Limit' e 'Max Payne'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata