Cinema, muore sul palco a 42 anni attore inglese Khan Bonfils

Londra (Regno Unito), 7 gen. (LaPresse/PA) - È morto sul palco, mentre stava facendo le prove per uno spettacolo teatrale a Londra. Khan Bonfils, attore inglese 42enne che ha recitato come maestro jedi in 'Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma' e nell'ultimo James Bond 'Skyfall', si è accasciato in seguito ad un malore improvviso al The Rag Factory di East London dove stava mettendo in scena 'Dante's Inferno' con la compagnia Craft Theatre.

La compagnia ha rilasciato una nota annunciando la scomparsa dell'attore, avvenuta lunedì 5 gennaio. I colleghi e i paramedici hanno cercato inutilmente di salvarlo. Ancora da accertare le cause della morte. Khan Bonfils era apparso anche, tra gli altri, in 'Lara Croft: Tomb Raider - La culla della vita', 'Batman Begins' e 'Body Armour - In difesa del nemico'.

Foto per concessione di Olivia Bell Management.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata