Cinema, Cattelan: Mio esordio da attore non poteva andare meglio

Torino, 22 nov. (LaPresse) - "E' andata bene, sono stato molto fortunato, come inizio non potevo capitare in un contesto migliore". Così Alessandro Cattelan parla del suo esordio sul grande schermo, protagonista maschile di 'Ogni maledetto Natale' di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo, presentato oggi al 32esimo Torino Film Festival. "L'ho affrontato - ha raccontato - con un po' di ansia dovuta alla novità, ma con la leggerezza data dal fatto che non è il mio mestiere, per cui ho accettato volentieri perché, se va bene benissimo, se va male torno a fare quello che facevo prima. Ho fatto un tentativo. E' un'esperienza in più da mettere nel cassetto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata