Cinema, arriva in Italia l'Interstellar del visionario Nolan

Roma, 6 nov. (LaPresse) - Esce oggi nelle sale italiane, un giorno dopo il lancio nei cinema statunitensi, 'Interstellar' il nuovo film di Christopher Nolan. Dopo 'Inception' e la trilogia de 'Il cavaliere oscuro', il visionario regista questa volta si è cimentato in uno sci-fi, costato 165 milioni di dollari e interpretato dai migliori attori hollywoodiani del momento, tra cui i protagonisti Matthew McConaughey e Anne Hathaway e Matt Damon, che interpreta un piccolo cameo. Le riprese sono state effettuate in Canada, Islanda e California, combinando il formato anamorfico 35 mm e l'innovativo Imax 70 mm.

La storia è ambientata in un'epoca futura non precisata, e da vari decenni la Terra sta vivendo un drastico cambiamento climatico che mette a rischio la sopravvivenza della specie umana. Il granoturco è l'unica coltivazione ancora in grado di crescere ed è necessario trovare nuovi luoghi adatti a coltivarlo. Un gruppo di scienziati, quindi, decide di andare alla ricerca di nuovi pianeti abitabili, per garantire un futuro all'umanità. Lo fa grazie a un 'whormhole', un cunicolo spaziotemporale, che permette di superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze di un viaggio intergalattico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata