Cinema, al via domani in Puglia le riprese del remake di 'Point Break'

Castro (Lecce), 4 ago. (LaPresse) - Il primo, del 1991, venne girato sulle coste americane ed è diventato un film cult, probabilmente anche perché aveva nel cast due giovanissimi e bellissimi Patrick Swayze e Keanu Reeves. Il secondo, a distanza di 23 anni, sarà girato anche in Puglia tra il porto di Castro, Lecce, e punta Riso a Brindisi. Inizieranno domani 5 agosto e proseguiranno fino al 9 le riprese di 'Point Break' action thriller di Ericson Core, con Edgar Ramirez (Zero Dark Thirty), Luke Bracey (G.I. Joe: Retaliation), Ray Winstone, Teresa Palmer e Delroy Lindo, pellicola ispirata al film che fu diretto da Katherine Bigelow.

Il thriller, prodotto da Alcon Entertainment e distribuito da Warner Bros con la produzione esecutiva della Eagle Pictures racconta le vicende di un giovane agente Fbi che si infiltra in una squadra di straordinari atleti di sport estremi sospettando che questi stiano pianificando una rapina unica e molto sofisticata.

"Questo film segna un'eccezionale serie di riprese con i migliori stuntmen coinvolti per la realizzazione di un action movie", fa sapere in un comunicato l'Apulia Film Commission, la fondazione regionale che ha supportato la produzione sin dalle fasi di preparazione della pellicola in Puglia, la seconda delle tappe italiane scelte per le riprese. A luglio sono state girate scene a Bolzano. Successivamente il set verrà spostato in altri paesi europei: Germania, Austria, Svizzera e Francia, per poi volare in Messico, Venezuela, Polinesia francese, India e Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata