Cinema, a Londra la prima mondiale di 'The Hunger Games: Mockingjay'

Londra (Regno Unito), 11 nov. (LaPresse/AP) - Folla di fan a Londra per la prima mondiale a Londra 'The Hunger Games: Mockingjay, Part 1'. Una scenografia spettacolare di torce di fuoco ha accolto le star a Leicester Square. Protagonisti naturalmente Jennifer Lawrence e Liam Hemsworth. "Non potrei mai abituarmi a tutto questo, è incredibile", racconta Jennifer Lawrence, la protagonista. "In effetti - conferma Liam Hemsworth - non credo che ci si possa abituare. E' entusiasmante, c'è molta energia, persone molto interessate a questi film, è molto gratificante partecipare a queste premiere".

Nel film compare anche Philip Seymour Hoffman, l'attore trovato morto nel suo appartamento di New York il 2 febbraio scorso, probabilmente a causa di una overdose di un mix di eroina, cocaina e benzodiazepine. Hoffman aveva infatti fatto in tempo a girare le scene prima della morte. E comparirà anche nel sequel, 'Mockingjay, Part 2', che sarà nelle sale tra un anno.

Hoffman non è l'unico a tornare sul grande schermo a Natale nonostante il fatto di essere morto. Rivedremo anche Robin Williams, infatti, che prima di togliersi la vita aveva appena finito di lavorare a ben quattro nuovi film. Il protagonista di 'Good Morning Vietnam' comparirà in 'A Merry Friggin' Christmas', 'Una notte al museo 3', 'Boulevard' e presterà la sua voce a un cane in 'Absolutely Anything'. 'The Hunger Games: Mockingjay, Part 1' uscirà in Italia il 20 novembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata